fbpx
HomeArchivio Altre NotizieCentri estivi, il Comune di Aprilia proroga i termini per presentare le...
spot_img

Centri estivi, il Comune di Aprilia proroga i termini per presentare le richieste

Articolo Pubblicato il :

L’amministrazione comunale di Aprilia informa che sono stati prorogati i termini dell’avviso pubblico per la richiesta di contributi per la frequenza di centri estivi, dei servizi socioeducativi territoriali e dei centri con funzione educativa e ricreativa destinati alle attività dei minori, relativi al secondo semestre del 2022. Il Comune di Aprilia con tale atto intende sostenere le famiglie nella spesa sostenuta per la partecipazione dei propri figli ad attività ludico ricreative presso strutture autorizzate in base alla normativa vigente, nel periodo dal 1 giugno al 31 dicembre 2022.
Ai richiedenti, aventi diritto in base ai criteri stabiliti nel bando, verrà erogato un voucher, a titolo di rimborso, a fronte della comprovata fruizione del servizio, a parziale copertura delle rette sostenute. Il contributo previsto è fino ad un massimo di 300 euro a nucleo familiare. La domanda dovrà essere inoltrata esclusivamente alla seguente e-mail dedicata: centriestivi2022@comune.aprilia.lt.it entro e non oltre le ore 12:00 del 3 febbraio 2023. “Si tratta di un sostegno importante per le famiglie, ribadisce l’assessora ai Servizi sociali Francesca Barbaliscia, uno strumento che intende dare un sostegno al bilancio delle famiglie apriliane”. ​L’Avviso prescrive che possono presentare regolare richiesta di rimborso i genitori, affidatari e/o tutori, nonché le famiglie che hanno accolto famiglie ucraine ed in favore di minori appartenenti a questi ultimi nuclei familiari. Il sostegno fa riferimento alla frequenza di bambini e ragazzi di età compresa tra 0 e 17 anni, di centri estivi, servizi socio educativi territoriali e centri con funzione educativa e ricreativa presso strutture autorizzate in base alla normativa vigente, nel periodo dal 1 giugno al 31 dicembre 2022. I requisiti di partecipazione sono: a) essere residenti nel comune di Aprilia; b) per i cittadini extracomunitari il possesso del permesso di soggiorno annuale o carta di soggiorno; c) aver sostenuto le spese per la partecipazione del/dei proprio/propri figlio/i ad attività ludico ricreative e educative presso strutture autorizzate in base alla normativa vigente, svolte nel comune di Aprilia nel periodo dal 1 giugno al 31 dicembre 2022; d) non aver percepito altri contributi statali, regionali o comunali per la frequenza a centri estivi o asili nido.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE