fbpx
HomeArchivio CronacaChiedono ad un'anziana 2mila euro per la consegna di un pacco, era...

Chiedono ad un’anziana 2mila euro per la consegna di un pacco, era una truffa. Una denuncia

Articolo Pubblicato il :

Proseguono con incisività i servizi del controllo del territorio posti in essere dalla Compagnia Carabinieri di Formia finalizzati alla prevenzione dei reati in genere, con particolare riferimento a servizi mirati al controllo di reato contro il patrimonio. A conclusione di mirate attività investigative da parte dei militari della Compagnia Carabinieri di Formia, sono stati raccolti e sottoposti al vaglio dell’Autorità Giudiziaria di Cassino una serie di elementi a carico di alcuni soggetti ritenuti autori di recenti reati. Nello specifico, i militari della:
Stazione CC di Scauri di Minturno hanno denunciato per tentata truffa, un giovane cl. 03 della Provincia di Napoli, per essere stato identificato quale autore della tentata truffa occorsa il 28.11.2022 ai danni di un’anziana donna 82 enne di Minturno. Il malfattore si è recato presso l’abitazione della denunciante per consegnare un pacco e ricevere come corrispettivo la somma di euro 2.000 richiesta in precedente telefonata intercorsa da un sedicente nipote. Il proposito criminoso non si è realizzato grazie all’intervento
del nipote della vittima
che metteva in fuga il malfattore prima della consegna del denaro.
Le conseguenti ed immediate attività poste in essere dai CC della locale Stazione, consistenti in visualizzazioni delle registrazioni video degli impianti di video-sorveglianza e acquisizione dei dati testimoniali, hanno consentito di identificare uno dei due autori della tentata truffa.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE