HomeArchivio CronacaChiudono un gattino in un sacco di plastica e lo gettano in...
spot_img

Chiudono un gattino in un sacco di plastica e lo gettano in mezzo ai rovi. I Carabinieri lo trovano e lo adottano

Articolo Pubblicato il :

Terracina – Abbandonano un gattino in mezzo ai rovi e chiuso in un sacco di plastica: i Carabinieri lo trovano e uno di loro lo adotta. Nel pomeriggio di venerdì 24 giugno i Carabinieri della Stazione di Terracina, mentre transitavano sulla Statale Appia, udivano provenire dei forti miagolii, in una zona dove vi è una folta vegetazione che costeggiava la strada che stavano percorrendo. Avvicinandosi all’area, piena di rovi, rinvenivano un gattino di sesso maschile in precarie condizioni di salute, chiuso in un sacco di plastica e appeso ad un ramo di un rovo. Il piccolo è stato subito soccorso dai militari e affidato alle cure veterinarie di un’associazione di volontariato del luogo in attesa di essere adottato dal militare che lo ha ritrovato. Sono altresì in corso le indagini finalizzate ad accertare le responsabilità penali di coloro che hanno effettuato il deplorevole gesto.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE