HomeArchivio Altre NotizieChiuso il reparto detentivo dell'ospedale civile. Ugl:"La Asl di Latina non ha...
spot_img

Chiuso il reparto detentivo dell’ospedale civile. Ugl:”La Asl di Latina non ha soldi”.

Articolo Pubblicato il :

L’UGL chiede l’immediata apertura del reparto e se la Direzione sanitaria intenderà mantenere chiuso il reparto detentivo, dovrà immediatamente adottare un piano operativo di prevenzione.

L’Asl di Latina sempre più nel caos, dopo le dimissioni improvvise del direttore generale Michele Caporossi. Ieri l’azienda sanitaria pontina ha chiuso il reparto detentivo dell’ospedale civile. Nel pomeriggio un detenuto è stato trasferito nel reparto di chirurgia generale piantonato dalla polizia. Secondo i sindacati, la Asl non può pagare le ore di straordinario al personale sanitario addetto al reparto detentivo.L’UGL chiede l’immediata apertura del reparto e se la Direzione sanitaria intenderà mantenere chiuso il reparto detentivo, dovrà immediatamente adottare un piano operativo di prevenzione che salvaguardi l’esigenze di sicurezza dei lavoratori e dei cittadini, altrimenti dovrà ritenersi responsabile di eventuali eventi critici.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE