fbpx
HomeArchivio CronacaCISTERNA - Cristian Canò torna in libertà: nel 2012 uccise il padre...
spot_img

CISTERNA – Cristian Canò torna in libertà: nel 2012 uccise il padre violento.

Articolo Pubblicato il :

Cristian Canò

Uccise il padre a bastonate, nel dicembre del 2012, stanco delle continue violenze subite dalla mamma. A distanza di 6 anni dai fatti, torna libero Cristian Canò: il giovane di Cisterna nella giornata di ieri ha lasciato il carcere di Roma Rebibbia e fino al termine della pena, circa un anno, potrà finalmente lavorare. I fatti, lo ricordiamo, avvennero sei anni fa sulla spiaggia di Capoportiere, a Latina.

Cristian Canò fu condannato con pena definitiva a 7 anni e 6 mesi di reclusione. Grazie a dei permessi speciali, però, in questi anni il giovane ha seguito un percorso di riabilitazione: è riuscito a diplomarsi a pieni voti ed ha continuato a studiare, ai domiciliari, iscrivendosi all’Università. Percorso che è stato riconosciuto dai giudici che, ora, gli hanno concesso la libertà.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE