fbpx
HomeCronacaCocaina in casa e in auto: i carabinieri di Pomezia arrestano 33enne

Cocaina in casa e in auto: i carabinieri di Pomezia arrestano 33enne

Articolo Pubblicato il :

I Carabinieri della Compagnia di Pomezia hanno arrestato un 33enne albanese, già noto alle forze dell’ordine, gravemente indiziato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Più nel dettaglio, nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Torvajanica, impegnati in un servizio perlustrativo nella zona di Campo Ascolano per la prevenzione dei reati, transitando sulla via lago Maggiore, hanno fermato un’autovettura sospetta che viaggiava con cinque soggetti a bordo, risultati poi essere di nazionalità albanese.

Nel corso del controllo, uno dei passeggeri è stato trovato in possesso di circa 20 g di cocaina e nel corso della successiva perquisizione domiciliare, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato ulteriori 10 g della medesima sostanza stupefacente.

Ragion per cui, il 33enne è stato arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Pomezia e nella mattinata odierna è stato accompagnato presso le aule dibattimentali del Tribunale di Velletri, dove l’arresto è stato convalidato.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE