HomeArchivio CronacaColtellate ad un connazionale davanti alla Caritas di Latina: i Carabinieri arrestano...
spot_img

Coltellate ad un connazionale davanti alla Caritas di Latina: i Carabinieri arrestano un 36enne romeno.

Articolo Pubblicato il :

Coltellate ad un connazionale davanti ai locali della Caritas di Latina: i Carabinieri della locale Compagnia arrestano un 36enne romeno. Una breve indagine è bastata ai militari per rintracciare e mettere in manette il responsabile del ferimento – avvenuto lo scorso sabato sera – di un 42enne, giunto in ospedale con una profonda ferita da taglio al collo ed operato d’urgenza.

Secondo quanto ricostruito dagli uomini dell’Arma, i due cittadini romeni avrebbero avuto una violenta lite; il 36enne ha estratto un coltello dalla tasca ed ha ferito gravemente il rivale. Il 42enne, ora, si trova in prognosi riservata.

Le indagini dei Carabinieri proseguono per accertare il movente della lite. L’arrestato è stato condotto in carcere a Velletri: deve rispondere del reato di lesioni personali aggravate. In suo possesso sono stati trovati tre coltelli, posti sotto sequestro.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE