Coltivava marijuana sul terrazzo di casa: 44enne arrestato dai Carabinieri di Pomezia.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 15-05-2018 ore 12:23  Aggiornato: 22-05-2018 ore 12:20

le piante ed i soldi sequestrati dai Carabinieri di Pomezia

Coltivava marijuana sul terrazzo di casa: i Carabinieri della Compagnia di Pomezia hanno tratto in arresto, a Tor de’ Cenci, un 44enne nato in Libia ma da tempo residente a Roma. L’uomo, incensurato, coltivava 7 piante di marijuana sul terrazzo e deteneva anche 16 grammi di hashish. Sotto sequestro sono finiti anche 5mila euro in contanti.

“I Carabinieri – si legge nella nota stampa – da tempo avevano notato uno strano via vai di persone che in diverse ore del giorno e della notte frequentavano l’abitazione dell’uomo in via Odone Belluzzi a Tor de’ Cenci e così, nel corso di un predisposto servizio antidroga, hanno deciso di controllare l’abitazione.

L’accurata ispezione eseguita nell’appartamento, ha permesso ai militari di scoprire sul terrazzo 7 piante di marijuana regolarmente annaffiate con un sistema di irrigazione automatico. In casa poi sono stati rinvenuti 16 grammi di hashish, in parte già suddivisi in dosi, e la somma di 5.000 euro ritenuta provento di attività illecita.

Come disposto dall’autorità giudiziaria, l’uomo è stato trattenuto in caserma in attesa di essere processato con il rito direttissimo. Dovrà difendersi dall’accusa di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 3925  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login