Commissione Beni Confiscati: ad Aprilia dal 2015 ad oggi ancora nessuna traccia

Archivio Politica  

Pubblicato 12-01-2021 ore 17:39  Aggiornato: 19-01-2021 ore 17:32

 Il 10 settembre del 2015, ben 5 anni fa,  il Consiglio Comunale di Aprilia, attraverso la delibera numero 52, ha dato l’ok al Regolamento per la destinazione e l’utilizzo dei beni confiscati e sequestrati alla criminalità organizzata. “Parliamo di uno strumento fondamentale per la gestione dei beni confiscati, – spiegano Giorgio Giusfredi e Davide Zingaretti di Aprilia in Azione che ora hanno presentato un’apposita interrogazione – per farlo funzionare però sarebbe stato necessario dar seguito all’applicazione del testo approvato. Nel dettaglio: il regolamento, negli articoli 3 e 5, prevede l’istituzione della Commissione Beni Confiscati la quale deve essere costituita attraverso decreto del Sindaco entro 30 giorni dall’elezione dello stesso. La commissione è chiamata a rendere un parere preventivo obbligatorio circa l’utilizzazione da parte dell’amministrazione comunale, dei beni sequestrati e/o confiscati in conformità alle vigenti disposizioni normative. Tale parere preventivo deve essere acquisito dalla Giunta prima della richiesta di assegnazione provvisoria o di acquisizione del bene e qualora la stessa si discosti si discosti dal detto parere è tenuta a motivarlo  espressamente nella delibera. Sono passati più di 5 anni dall’approvazione del Regolamento e ad oggi della Commissione non c’è nessuna traccia, per tale motivo abbiamo deciso di sottoporre al Sindaco Terra un’interrogazione a risposta scritta per aver ben chiaro quando verrà istituita la commissione e, vista l’assenza di quest’ultima, quale metodo sia stato utilizzato dal 2015 ad oggi per l’assegnazione dei Beni Confiscati. Riteniamo questo strumento di fondamentale importanza ed è per questo che ci appelliamo all’amministrazione affinché venga pienamente attuato il Regolamento e istituita tempestivamente la Commissione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login