Commozione ai funerali di Gioacchino Capone a Campoleone

Archivio Cronaca  

Pubblicato 11-10-2017 ore 17:51  Aggiornato: 18-10-2017 ore 17:25

Si sono svolti nel pomeriggio a Campoleone i funerali di Gioacchino Capone, il carabiniere di 38 anni deceduto dopo una caduta per le scale avvenuta venerdì sera in casa del fratello, ad Aprilia. Alle esequie – celebrate in piazza San Giovanni Battista – hanno partecipato il comandante provinciale dei carabinieri di Viterbo il colonnello Giuseppe Palma, il comandante del Gruppo Frascati il colonnello Stefano Cotugno, oltre ai tanti colleghi e amici. Il militare, che era in servizio a Bagnoregio, lascia la moglie Francesca e tre figli piccoli. Dopo la morte, su cui i familiari intendono fare chiarezza, è stata eseguita l’autopsia sul corpo del 38enne. I risultati chiariranno la causa del decesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 8131  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login