“Compleanno del Bersagliere”, la cerimonia ad Aprilia nel 185° anniversario dell’istituzione del Corpo

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 21-06-2021 ore 09:43  Aggiornato: 28-06-2021 ore 09:27

È stato celebrato ad Aprilia nella mattinata di domenica 20 giugno il 185° “Compleanno del Bersagliere”.

Specialità dell’Arma di Fanteria dell’Esercito italiano, il Corpo dei Bersaglieri venne istituito il 18 giugno 1836  su proposta del Capitano Alessandro La Marmora.

Attualmente i Reggimenti dei Bersaglieri sono 6. Fulgido esempio di amore e sacrificio per la Patria le loro Bandiere sono decorate di 7 Croci di Cavaliere dell’O.M.I., 10 Medaglie d’Oro, 8 Medaglie d’Argento, 26 Medaglie di Bronzo al Valor Militare e di 1 Medaglia d’Oro e 3 d’Argento al Valore dell’Esercito.

La cerimonia organizzata dalla Sezione Bersaglieri “A. Cotterli” di Aprilia  ha visto il raduno dei fanti piumati presso il monumento ai Bersaglieri d’Italia nell’omonima piazza, ove è stata deposta una corona d’alloro.

Hanno partecipato il Presidente regionale dell’A.N.B. Luciano Pasquali; il Presidente provinciale dell’A.N.B. Fulvio Gradevole; il Comandante della Polizia Municipale Massimo Giannantonio; rappresentanti dell’amministrazione Comunale, tra cui l’Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Gianluca Fanucci; rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma.

Ha espresso soddisfazione per la riuscita dell’evento il bersagliere Edoardo Tittarelli, presidente dell’associazione apriliana,  molto attiva sul territorio con iniziative solidali anche nell’emergenza Covid19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login