fbpx
HomeArchivio Spettacolo e CulturaConclusa con successo l’edizione 2022 della Festa di San Michele Arcangelo ad...
spot_img

Conclusa con successo l’edizione 2022 della Festa di San Michele Arcangelo ad Aprilia. Ecco a chi sono stati assegnati i premi “San Michele”.

Articolo Pubblicato il :

Con lo spettacolo pirotecnico di ieri sera, domenica 2 ottobre, presso lo stadio comunale Quinto Ricci si è chiusa l’edizione 2022 della Festa di San Michele. Quattro giorni dedicati alle celebrazioni in onore del santo patrono della città caratterizzati da raccoglimento religioso, musica, arte, sociale, sport e divertimento. La festa, quest’anno senza le restrizioni a causa del Covid-19 che hanno caratterizzato il recente passato, è iniziata giovedì 29 settembre con la santa messa e la solenne processione in centro città.

Venerdì, sabato e domenica, come da tradizione, spazio alle realtà associative del territorio con l’esibizione di gruppi artistici e sportivi, le sfilate di moda, il teatro estemporaneo, le iniziative culturali di piazza delle Erbe, la bellissima passeggiata dei nipoti con i nonni che dal parco Friuli è approdata domenica mattina in piazza Roma e tanti altri momenti di aggregazione per un programma ricco di eventi.

Momento culminante dei festeggiamenti è stato il concerto di Max Gazzè andato in scena, con la presentazione di Johnny Passa, sabato sera primo ottobre. L’esibizione dell’artista romano ha fatto registrare il sold out di piazza Roma, una festa di musica che ha richiamato in centro una grande quantità di spettatori.

Ecco le foto della Pro Loco di Aprilia e del Comune:

“Un’edizione di San Michele bellissima, ha commentato il sindaco di Aprilia Antonio Terra, dopo due anni di distanziamento sociale e sacrifici da parte delle nostre famiglie è stato emozionante rivedere tantissimi cittadini rivivere le vie del centro città. E’ stato emozionante riabbracciare tutta la cittadinanza che ha partecipato attivamente a tutte le iniziative messe in campo in questi giorni dall’imponente macchina organizzativa. È stata una festa dedicata al nostro santo, alla città ed a tutti gli apriliani. Ringrazio la Pro Loco, l’amministrazione comunale e tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento di quest’anno”.

“Soddisfatti per una festa di San Michele ben riuscita, hanno commentato Antonino Marchese e Davide Tiligna dalla sede della Pro Loco a palazzo comunale, una kermesse ben riuscita sia sotto il profilo artistico che quello della partecipazione popolare. Gli eventi, dalla processione ai fuochi d’artificio hanno registrato tutti grande presenza di pubblico. I ringraziamenti doverosi a tutti gli addetti comunali che sempre ci supportano, al personale della Multiservizi e Progetto Ambiente, alla Polizia Locale e alle forze dell’ordine, alle Protezioni Civili Anc, Cb Rondine, Alfa e Croce Rossa, all’associazione Aprilia Commercio, Mercatino di Aprilia, Aprilia in Latium e alle imprese e aziende locali che hanno supportato la manifestazione con contributi”.

In occasione della Festa di San Michele, edizione 2022, l’amministrazione comunale, unitamente alla Pro Loco, domenica 2 ottobre ha voluto premiare una serie di cittadini apriliani per essersi distinti, nel corso dell’anno, in ambito sociale, lavorativo, culturale e sportivo ed aver dato lustro al nome della città di Aprilia.

“Il nome di Aprilia cammina con le gambe dei propri cittadini – ha sottolineato il sindaco di Aprilia Antonio Terra – la reputazione di un territorio è anche figlia delle azioni dei componenti del suo tessuto sociale. Ci piace, proprio per questi motivi, sottolineare quei comportamenti virtuosi che hanno ricadute significative sul territorio e che danno lustro alla città. Riteniamo fondamentale premiare esempi di vita positivi quali modelli culturali per le nuove generazioni”.

Sul palco di piazza Roma, il sindaco Antonio Terra, la giunta comunale ed i rappresentanti della Pro Loco, hanno assegnato i premi “San Michele consegnando loro una targa celebrativa:

Asd Runforever: per il decennale della società sportiva che negli anni ha portato il nome della città fuori dai confini comunali.

Gabriel Montesi, attore di teatro, cinema e tv. Presente in molte tra le migliori pellicole degli ultimi anni.

Recordati, direttore stabilimento Eraldo Spila, donazione adeguamento autoemoteca dell’Avis Aprilia.

Francesca Prezioso: ricercatrice, nel corso dell’anno ha conseguito meriti scolastici di rilievo negli Usa.

Barbara Pedrazzi: professoressa, nominata ambasciatrice della lettura 2021.

Casale del Giglio-Antonio Santarelli: azienda vitivinicola produttrice di etichette pluripremiate in Italia e all’estero.

Alessandro Giannone direttore Esselunga: ha salvato una persona colta da arresto cardiocircolatorio all’interno dello store.

Alessandro Marchetti: Anaspol, nominato Accademico Magistrale per l’importante lavoro culturale e sociale portato avanti quale co-fondatore del Premio Internazionale Books for Peace.

Shiem Zrelli: mediatrice culturale ed imprenditrici impegnata nel campo dei servizi alla terza età.

Abbvie-Darragh Pattwell direttore stabilimento Campoverde:prima azienda in Europa nel settore biofarmaceutico, riconoscimento conferito da Great Place to Work.

Emanuele Casilli: campione del mondo disciplina Karate al World Championships Poland 2022.

Calogero La Bella: ex funzionario amministrativo impegnato per decenni alla realizzazione della Festa di San Michele.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE