HomeArchivio Spettacolo e CulturaConcorso “Cocktail alcol free” dell’associazione “Horeca Lazio sud”: Latina da oggi ha...
spot_img

Concorso “Cocktail alcol free” dell’associazione “Horeca Lazio sud”: Latina da oggi ha tre cocktails che portano il suo nome.

Articolo Pubblicato il :

Latina ha da oggi tre cocktails che portano il suo nome. Un nome che è anche un auspicio per la città: si chiameranno Moda Latina. Tutti rigorosamente analcolici, sono risultati vincitori di un vero e proprio concorso denominato  “Cocktail alcol free”, indetto dall’associazione Rete di Imprese “Horeca Lazio sud” per incentivare I giovani a fare sempre meno uso di alcol, preferendo il gusto alla gradazione.

“In qualità di ex Presidente della Fipe Confcommercio – ha commentato il presidente dell’ dall’Associazione Rete di Imprese Horeca Lazio sud, Italo Di Cocco – non posso che manifestare una gioia infinita per aver realizzato questo importante progetto e perché no, di aver creato le condizioni per salvare una vita umana ed evitare qualche strage del sabato sera”.

E’ stata una gara  impegnativa quella di ieri, cui hanno partecipato Barman di fama nazionale e che si è svolta nella bellissima cornice di Villa Patrizia, alle porte della città.

I barman che si sono sfidati erano 5, coadiuvati da 10 allievi della scuola alberghiera, San Benedetto di Latina, che hanno usato, come da regolamento, esclusivamente prodotti nazionali e internazionali reperibili costantemente sul mercato Italiano, considerando che il giudizio finale sarebbe avvenuto in base alla ponderazione di ingredienti,  gusto, colore e decorazione finale.

La squadra che ha conquistato il primo premio è stata quella capitanata da  Aleksandar Kirilov con il cocktail Notti latine tropicali. Seconda quella di Giuseppe Tenore con il cocktail  Terra nostra, made in Italo.

Terza classificata quella di Nicola Strazzulla con Notti latine alle fragoline, mentre quelle di Xu Ying Flavia e Emanuela Raicu, sono risultate rispettivamente 4° e 5° con Moda Latina passion e Serata Latina in marmellatina.

Tutti i partecipanti alla sfida sono stati supervisionati dal barman Gianluca Cirignano, giudicati da una commissione presieduta dal Direttore di Latina Oggi, Alessandro Panigutti che ha sottolineato la finalità principale di questo concorso,  era composta da altre 4 persone: l’Assessora alle Attività produttive,  Simona Lepori, il Consulente d’impresa,  Leonardo Valle, Andrea Apruzzese, giornalista de Il Messaggero. Sabrina Massaro, docente dell’istituto S. Benedetto di Latina. 

Alla gara era presente anche il sindaco di Latina Damiano Coletta che ha premiato alcuni barman con le loro squadre.

A dare maggior lustro all’iniziativa, si è svolto parallelamente  un concorso fotografico a tema che è stato votato attraverso il web.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE