HomeArchivio CronacaControlli dei Carabinieri per la sicurezza tra Anzio e Nettuno: scattano 7...
spot_img

Controlli dei Carabinieri per la sicurezza tra Anzio e Nettuno: scattano 7 denunce. Un 21enne inseguito e fermato sulla Nettunense.

Articolo Pubblicato il :

I Carabinieri della Compagnia di Anzio lo scorso fine settimana hanno effettuato un  servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Anzio e Nettuno predisponendo servizi appiedati e pattuglioni sia nelle zone centrali che lungo il litorale, per prevenire reati e garantire a tutti i cittadini un Ferragosto sereno. Complessivamente sono state denunciate sette persone.

Sul litorale tra Anzio e Nettuno, i Carabinieri della Compagnia di Anzio, assieme ai colleghi dell’ottavo Reggimento Lazio, hanno denunciato una 21enne romena che, nonostante fosse sottoposta agli arresti domiciliari, è stata sorpresa fuori la sua abitazione senza alcun motivo valido e senza alcuna autorizzazione.

Denunciato anche un 21enne romeno che non si è fermato all’alt impostogli durante un posto di controllo lungo la via Nettunense. Il giovane, a bordo della sua auto ha eluso il controllo con una manovra repentina, invadendo l’opposta corsia di marcia ma è stato fermato dopo un breve inseguimento senza alcuna conseguenza. Il soggetto era scappato poiché non in possesso di patente (mai conseguita); il mezzo, oltretutto, era senza assicurazione e revisione.

I Carabinieri hanno poi denunciato un 25enne di Anzio trovato in possesso di un coltello a serramanico. Nel corso dei numerosi posti di controllo alla circolazione stradale, i militari hanno poi denunciato 3 persone: un 59enne romano sorpreso alla guida della sua autovettura con la patente revocata (recidivo); un 30enne georgiano sorpreso alla guida di un’auto senza aver mai conseguito la patente (recidivo); un 49enne del posto che nel corso degli accertamenti è risultato alla guida della sua auto con un tasso alcolemico superiore al consentito.

Nello stesso servizio, improntato anche al controllo dei locali frequentati da giovani e giovanissimi presenti sul litorale sono stati inoltre segnalati alla Prefettura quali assuntori 12 soggetti trovati in possesso di modiche quantità di stupefacenti (perlopiù crack, hashish e marijuana).

Complessivamente i Carabinieri della Compagnia di Anzio, capeggiati dal Capitano Giulio Pisani, hanno inoltre controllato 163 persone, controllato 89 veicoli, ritirato 7 patenti di guida ed elevato 32 contravvenzioni per varie infrazioni al codice della strada, effettuando posti di controllo e un imponente posto di blocco sulle principali arterie viarie di collegamento con le due realtà turistiche.

Tali servizi di controllo rinforzato proseguiranno con elevata frequenza per tutta la stagione estiva.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE