Controlli su armi e munizioni, i carabinieri di Anzio arrestano due persone

Archivio Cronaca  

Pubblicato 17-05-2021 ore 12:35  Aggiornato: 24-05-2021 ore 12:00

Controlli ad Anzio, da parte dei carabinieri del Nor, sulla detenzione illegale di armi e munizioni. Un’operazione eseguita nei giorni scorsi (in particolare martedì e venerdì scorsi) sotto la direzione della Procura della Repubblica di Velletri. In arresto sono finite due persone. Il primo è G.A. 49 anni di Nettuno, trovato in possesso di una pistola “beretta”, con matricola alterata e con 4 proiettili caricati, perfettamente funzionante. In arresto anche C.F. 64enne nativo di Avellino, già gravato da importanti precedenti, che deteneva illegalmente una pistola a tamburo “american carabine” di grosso calibro, non censita con relativo munizionamento. 

In corso accertamenti per chiarire se le armi siano state utilizzate in altri reati. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login