fbpx
HomeArchivio CronacaControlli sul litorale romano per il 1° maggio. I Carabinieri di Pomezia...
spot_img

Controlli sul litorale romano per il 1° maggio. I Carabinieri di Pomezia arrestano tre persone.

Articolo Pubblicato il :

Controlli sul litorale romano per il Primo Maggio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Pomezia: tre persone finiscono in manette. I militari della Stazione di Torvaianica hanno tratto in arresto un 52enne residente a Pomezia, con precedenti, sorpreso sotto casa, in via Polonia, con 25 grammi di hashish. In casa dell’uomo, all’interno di un cassetto, i militari hanno sequestrato anche 130 euro in contanti.

In un’abitazione di via Rumenia i Carabinieri sono intervenuti per un’accesa lite in famiglia tra due conviventi; dopo aver calmato gli animi, hanno notato la presenza di alcune piante di marijuana sul terrazzo dell’abitazione. Sotto sequestro sono finite 290 grammi di marijuana già essiccata ed 11 piante. La coppia, un uomo di 39 anni residente a Roma con precedenti ed una donna di 50 anni residente a Pomezia ed incensurata, è stata tratta in arresto.

L’accusa per loro è di detenzione ai fini di spaccio e coltivazione di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato trattenuto in caserma, mentre la donna è stata tradotta presso il suo domicilio agli arresti domiciliari. Entrambi attendono il processo con rito direttissimo.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE