HomeArchivio CronacaControlli sulle misure anticovid tra i Castelli e il litorale romano: 3...
spot_img

Controlli sulle misure anticovid tra i Castelli e il litorale romano: 3 persone multate perché senza mascherina

Articolo Pubblicato il :

Controlli da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma sul rispetto delle norme per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, anche alla luce delle nuove disposizioni entrate in vigore nei giorni sorsi, in modo particolare sul tipo di mascherina in uso e sull’obbligo della certificazione verde rinforzata sui mezzi pubblici.

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno effettuato dei controlli anche all’interno di alcuni esercizi commerciali. In particolare hanno sanzionato il titolare di un bar che ha omesso di verificare il rispetto delle prescrizioni consentendo l’accesso al locale di un avventore sprovvisto di green pass che , è stato a sua volta identificato e sanzionato. Stessa cosa è avvenuta in un altro esercizio commerciale, una sala scommesse. All’interno i militari hanno sorpreso un avventore sprovvisto di green pass che è stato sanzionato assieme al titolare del locale.

A Valmontone, alla fermata dei treni delle FS, i Carabinieri hanno sorpreso un cittadino straniero che, a bordo del treno proveniente da Roma e diretto a Cassino, viaggiava senza la prevista mascherina FFP”.

Sul litorale, infine, nei comuni di Anzio, Nettuno e Ardea, i Carabinieri della Compagnia di Anzio hanno controllato 6 attività commerciali e 64 persone, due delle quali sanzionate per il mancato uso della mascherina.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE