Controllo dei veicoli, ad Aprilia il corso gratuito per 40 agenti e ufficiali della Polizia LOcale

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 25-03-2019 ore 12:45  Aggiornato: 01-04-2019 ore 12:24

Questa mattina si è svolto presso la Sala Consiliare del Comune di Aprilia “Luigi Meddi” in Piazza Roma, il corso gratuito per 40 agenti e ufficiali della Polizia Locale sul “Controllo dei veicoli e dei documenti stranieri, contrasto al falso documentale”, promosso dal Comune di Aprilia e dalla CISL Funzione Pubblica del Lazio.

Prima dell’inizio del corso il Sindaco di Aprilia Antonio Terra ed il Comandante della Polizia Locale di Aprilia Massimo Giannantonio hanno salutato tutti i partecipanti e la Segretaria Generale della CISL FP Latina Enza Del Gaudio, ha ringraziato l’amministrazione per l’opportunità concessa per lo svolgimento di questo corso.

Docenti del corso il Comandante della Polizia Locale di Cisterna di Latina Raoul De Michelis e Antonio D’Agostino della Polizia Locale di Ciampino, nonché Dirigente Sindacale della CISL Funzione Pubblica, che ancora una volta si sono resi disponibili a diffondere la loro conoscenza delle norme sul falso documentale, dopo il recente corso effettuato presso la Sala Protomoteca del Campidoglio a Roma organizzato dalla federazione nazionale della CISL Funzione Pubblica che ha riscosso un grandissimo successo.

“ Un percorso di formazione e aggiornamento professionale aperto ad iscritti e non, dedicato alla Polizia Locale, che come CISL FP Lazio abbiamo iniziato da circa due anni e che ha formato oltre duemila agenti e ufficiali – dichiara Roberto Chierchia – Segretario Generale della CISL FP Lazio – ma soprattutto ha dato la possibilità ai colleghi di potersi aggiornare su normative in continua evoluzione. Ringraziamo ancora una volta il Sindaco di Aprilia Terra ed il Comandante della Polizia Locale Giannantonio che hanno permesso l’organizzazione di questo importante evento formativo, che spero possa essere ripetuto su altri interessanti temi “

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto641 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login