Coronavirus, no vax tra il personale sanitario della Asl di Latina: altre 4 sospensioni. Due medici invece si vaccinano

Altre Notizie  

Pubblicato 02-12-2021 ore 17:09  Aggiornato: 03-12-2021 ore 16:22

Continua il monitoraggio della Asl di Latina sul personale sanitario del territorio per quanto riguarda l’obbligo vaccinale anticovid. Altri 4 professionisti considerati no vax sono stati sospesi. Altri due – già sospesi – invece hanno deciso di vaccinarsi e per questo sono stati reintegrati. Il bilancio arriva dall’ultima riunione della commissione aziendale istituita dalla Asl per vigilare sul rispetto dell’obbligo vaccinale. Tra le sospensioni figurano due medici di medicina di base che resteranno senza stipendio almeno fino al 31 dicembre e due operatori sanitario di altre categorie al lavoro in strutture ospedaliere della provincia.

Al momento, quindi, sale a 17 il numero delle unità del personale sanitario sospeso in tutto in provincia di Latina: 9 medici di base, 6 infermieri e 2 tecnici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login