Covid, festa di nozze in un ristorante di Pontinia con più di 80 partecipanti: blitz dei Carabinieri e sanzioni per tutti.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 17-10-2020 ore 11:54  Aggiornato: 24-10-2020 ore 11:51

Festa di nozze in un ristorante di Pontinia con più di  80  partecipanti: scatta un blitz dei Carabinieri e volano sanzioni per tutti gli invitati, per aver violato il decreto anti-Covid. E’ accaduto lo scorso giovedì. I militari della stazione di Pontinia, assieme ai colleghi di Sezze, Borgo Sabotino e Latina, – a seguito di una segnalazione – hanno fatto irruzione nel ristorante dove era in corso un pranzo nuziale, con un numero di partecipanti superiore al consentito.

I militari hanno censito 82 persone, oltre al gestore del locale. Tutti i partecipanti sono stati sanzionati per violazioni in materia di contenimento della diffusione del virus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login