fbpx
HomeArchivio CronacaDieci giorni di agonia e poi la morte, non ce l'ha fatta...
spot_img

Dieci giorni di agonia e poi la morte, non ce l’ha fatta la 33enne investita sull’Appia

Articolo Pubblicato il :

Non ce l’ha fatta Sara Sorgente, la 33enne investita sull’Appia nel territorio di Scauri, da una Fiat Panda condotta da un 44enne del posto. La donna è deceduta all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, dopo 10 giorni di agonia. Sara Sorgente stava attraversando la strada insieme a un suo amico, rimasto ferito in maniera non grave. Dopo l’investimento il conducente della Panda si era allontanato, per presentarsi successivamente alla stazione dei carabinieri di Scauri. Le accuse nei suoi confronti, di omissione di soccorso, si aggravano quindi in omicidio stradale.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE