Diserbanti irregolari sequestrati dai Nas di Latina in due rivendite di Aprilia ed Anagni.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 08-03-2018 ore 13:41  Aggiornato: 17-03-2018 ore 13:40

Diserbanti irregolari ad Aprilia ed Anagni: oltre 340 confezioni di prodotti fitosanitari, di varie tipologie e formulazioni, del valore commerciale di oltre 8mila euro, sono state sequestrate dai carabinieri del Nas di Latina in due rivendite di prodotti per l’agricoltura: una ad Aprilia, l’altra ad Anagni. I prodotti sequestrati – hanno fatto sapere i Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione – non potevano essere commercializzati e usati in quanto alcuni erano privi di etichettatura conforme alla normativa vigente; altri avevano l’autorizzazione revocata dal Ministero della Salute. Per questo  motivo, ai titolari delle due attività commerciali sono state contestate violazioni amministrative per 15mila euro complessivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 1895  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login