Dopo il debutto al “Philadelphia Independent Film Festival 2021”, “La-R-S” – film girato a Latina – si presenta all’11° “Tokyo Lift-Off Film Festival 2021”.

Archivio Spettacolo e Cultura  

Pubblicato 10-06-2021 ore 11:44  Aggiornato: 17-06-2021 ore 11:32

Dopo il debutto al Philadelphia Independent Film Festival 2021, La-R-S si presenta all’11° Tokyo Lift-Off Film Festival 2021. Il film, ambientato a Latina – pur avvalendosi di presenze musicali provenienti da tutta Italia -, nasce da un’idea di Antonio Fraioli, che lo ha scritto, montato e prodotto insieme a Luca Lardieri.  A cura di Luca Lardieri sono anche le riprese e la fotografia.

È Luca Lardieri a svelare alcuni dettagli tecnici di La-R-S, girato con uno smartphone di ultima generazione.

«Quando Antonio è venuto a parlarmi del suo progetto su “Gli amici della musica” e dell’idea di ripercorrere quegli anni in cui le reti regionali erano un luogo che avvicinava il cittadino al proprio territorio sia da un punto di vista “pratico” che culturale, nel visionare il materiale e tutti quei formati e quelle risoluzioni eterogenee, – spiega Luca Lardieri – ci è subito venuto in mente di far diventare quel “punto debole” un punto di forza. Raccontare la libertà, l’esigenza del racconto stesso utilizzando tutti quei formati senza uniformarli. Passare dall’analogico al digitale, dalla risoluzione SD a quella HD attraverso super8 e nastri beta. Per ricreare poi quell’atmosfera di improvvisazione, di mezzi di fortuna ed ingegno dell’ultimo secondo (come racconta benissimo Arjan, uno dei cameraman della trasmissione, durante un’intervista) girare il tutto con uno smartphone di ultima generazione ci è sembrata quasi una conseguenza naturale. Una sorta di Amici della Musica 3.0.

In quel periodo poi Antonio stava approfondendo la filmografia di Lars Von Trier che aveva seguito durante uno dei miei corsi di Analisi Filmica ed ha colto la palla al balzo trasformando quella proposta in un dogma 2.0.

 Il film racconta dunque due vicende e due epoche:

  1. a) i protagonisti della musica locale, nazionale ed internazionale portati e raccontati a Latina
  2. b) l’arrivo del digitale terrestre e la conseguente “scomparsa” di quella funzione di link tra il territorio e la sua gente. Il tutto con una chiave di lettura anch’essa doppia, dove la forma diventa essenza stessa del racconto. Le immagini, la loro scelta, il loro formato e l’utilizzo dei supporti con cui sono stati realizzati diventano a loro volta parte integrante del racconto.

Un lavoro che mi ha affascinato sin da subito e che grazie all’entusiasmo e alla tenacia di Maria ed Antonio mi ha coinvolto sin da subito e convinto ad aiutarli a produrlo nonostante le tante difficoltà, non ultima la pandemia che ci ha portato a concludere il montaggio da remoto. 

Anche LARS ha fatto la DAD in fin dei conti. Più metacinema di così…»

L’accredito per la visione in streaming dell’intera sezione TRENDSETTER FEATURES, che include La-R-S, può essere acquistato per 12,20 dollari al link https://checkout.liftoff.network/trendsetter-features…/ 

E’ possibile supportare il film con il proprio voto

Intanto dal Philadelphia Independent Film Festival fanno sapere che per La-R-S sono stati venduti 111 biglietti.

La-R-S

con la partecipazione di Maria Corsetti 

da un’idea di Antonio Fraioli

scritto e montato da Antonio Fraioli e Luca Lardieri

audio in presa diretta di Nicola Valente

riprese e fotografia di Luca Lardieri

riprese aeree di Alfredo Tranchida

correzione colore di Antonio Petrianni

musiche originali di Antonio Fraioli e Agostino Giordano

prodotto da Antonio Fraioli e Luca Lardieri

diretto da Antonio Fraioli

con (in ordine di apparizione):

Maria Corsetti, Antonio Fraioli, Massimo Gasbarroni, Mauro Zazzarini, Alessandro Carbonare, Angela Longo, Irene Veneziano, Quartetto di Fiesole, Pietro De Maria, Carlo Maria Micheli, Teresa Procaccini, Ecoensemble Trio, Valeria Serangeli, Cinzia Gizzi, Gigi Rossi, Marco Rovinelli, Stephanie Zelnick, Calogero Palermo, Riccardo Cerocchi, Banda di Latina “G. Rossini”, Raffaele Gaizo, Nicola Ferro, Stark Quartet, Latina Philarmonia, Francesco Belli, Coro Annuntiatae Cantores di Sabaudia, Roberto Stivali, Elio Tatti, Orchestra del Conservatorio di Palermo, Salvatore Piazza, Marco Lo Russo, Francesco Stella, I Fiati di Parma, Claudio Paradiso, Frank Fernandez, Giovanni Punzi, Quartetto Mitja, Andrea Cellacchi, Riccardo Cellacchi, Ensemble “Allegro con brio” e i musicisti che hanno registrato la colonna sonora e le immagini sulla Torre Pontina (saranno tutti inclusi nei titoli di coda).

con i contributi di (in ordine di apparizione):

Marcello De Dominicis, Michele Plastino, Lidano Grassucci, Arjan Melonashi e Maurizio Bernardi

Per foto e notizie ulteriori si può visitare la pagina Facebook:

https://www.facebook.com/La-R-S-113837353744859

– Il docu-film La-R-S

La storia

Una giornalista ed un musicista si incontrano a Latina nel 2005 e decidono di dar vita ad una trasmissione musicale su una TV locale.

Il programma è inizialmente dedicato alle realtà del territorio per passare, successivamente, ad ospitare musicisti provenienti da tutta Italia che contribuiranno a raccontare, attraverso interviste e performance, diversi modi di vivere l’arte dal secondo dopoguerra ad inizio XXI secolo.

Il docu-film è altresì occasione per parlare dell’evoluzione di linguaggio delle televisioni locali, dalla nascita allo switch-off al digitale terrestre, e delle attività culturali nella provincia pontina.

Parlando di televisione privata non poteva mancare il ricordo di Maurizio Grandi, presente nel film attraverso le sue parole interpretate dalla voce di Gabriele Brocani.

Gli Amici della Musica, la trasmissione in onda su Tele Etere

La trasmissione “Gli Amici della Musica” in onda di sabato sera, con due repliche durante la settimana, era riuscita a diventare un appuntamento atteso dal vivacissimo mondo dei musicisti pontini. L’organizzazione era affidata ad Antonio Fraioli, che la conduceva in studio insieme a Maria Corsetti. 

 Il format era efficace e sicuramente a costo zero, considerato che i conduttori non hanno mai chiesto nulla per il loro lavoro: i musicisti fornivano i video dei loro concerti, che andavano in onda intervallati da un’intervista che riguardava sia gli aspetti tecnici – di cui si occupava Antonio Fraioli – sia gli aspetti più legati alla vita dei musicisti, dai loro studi, alle difficoltà incontrate, alle soddisfazioni e ai progetti futuri, di cui si occupava Maria Corsetti.

Alcuni momenti di La-R-S

9 febbraio 2019 – sopralluogo alla Casa della Musica

20 giugno 2019 – il primo ciack! 

6 agosto 2019 – studio di registrazione

7 agosto 2019 – si gira all’alba

8 agosto 2019 – si gira al tramonto

8 agosto 2019 – la musica alla Casa della Musica

7 settembre 2019 – si registra la marcia

8 settembre 2019 – concerto all’alba sulla Torre Pontina

18 giugno – 18 luglio 2020 – crowdfunding per La-R-S

13 maggio 2021 –  La-R-S debutta al Philadelphia Independent Film Festival 2021

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login