HomeArchivio CronacaDue cadaveri, di una donna e di una bambina, recuperati al largo...
spot_img

Due cadaveri, di una donna e di una bambina, recuperati al largo di Terracina.

Articolo Pubblicato il :

Due cadaveri, di una donna di circa 30 anni e di una bambina di 4 o 5 anni, sono stati ritrovati questa mattina in mare, al largo di Terracina. I due corpi – in avanzato stato di decomposizione – sono stati recuperati dalle motovedette della Capitaneria di Porto, dopo una segnalazione di un natante della Guardia di Finanza che era in perlustrazione, e trasportati sulla terraferma, al porto di Terracina; le salme, ora, sono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Secondo quando riferito dalla Guardia Costiera i cadaveri (entrambi di carnagione mulatta ) si trovavano vicini e la donna aveva un giubbotto di salvataggio.

Si dovrà risalire all’identità delle due vittime e alle cause del loro decesso. Tutte le ipotesi sono aperte; potrebbe trattarsi di un caso legato al fenomeno migratorio. I corpi erano in mare, presumibilmente, da quattro o cinque giorni; non sono stati trovati segni di violenza e nemmeno documenti.

L’area del ritrovamento è stata controllata da altre motovedette della Guardia Costiera, nel timore che vi fossero altri corpi in mare, ma non è stato trovato nulla.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE