Due chili e mezzo di droga e munizioni in casa: la Polizia di Marino arresta un 30enne.

Cronaca  

Pubblicato 02-05-2017 ore 13:19  Aggiornato: 03-05-2017 ore 11:31

Nascondeva in casa oltre 2 chili e mezzo di droga, tra hashish e marijuana. Gli investigatori del Commissariato di Polizia di Marino – indagando negli ambienti dello spaccio – sono arrivati ad un pusher romano di 30 anni, che vive in zona Tuscolano, nella Capitale; nei pressi della sua abitazione gli agenti avevano notato un continuo andirivieni di persone. Così è scattata una perquisizione: nell’appartamento del giovane la Polizia ha rinvenuto l’ingente quantitativo di droga, oltre a 300 proiettili calibro 9 e munizioni da caccia, il tutto detenuto illegalmente.

Nascosto in un borsone, è stato rinvenuto anche il materiale per il confezionamento dello stupefacente: macchine elettriche per termosaldare e bilancini di precisione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 1802  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login