HomeArchivio SportEccellenza Play off: l’Anzio Calcio sconfitta dalla Maccarese per 1-2. Svanisce il...
spot_img

Eccellenza Play off: l’Anzio Calcio sconfitta dalla Maccarese per 1-2. Svanisce il sogno promozione.

Articolo Pubblicato il :

Calcio di Eccellenza, Play off: ad un passo dal traguardo, svanisce il sogno promozione per l’Anzio di mister Guida, a cui sia il pubblico, che la critica calcistica ha tributato un doveroso omaggio per la stagione di alto livello. La Maccarese, che ha vinto 2-1 contro i neroniani, vola ai play off nazionali.

LA PARTITA

L’Anzio si ferma all’ultimo tornante. Dopo una stagione a tratti esaltante per la qualità di gioco e il carattere espresso in campo, la formazione allenata da mister Guida perde l’ultimo treno per i play off nazionali, venendo superata per due a uno dalla Maccarese di Mazza, che ha saputo sfruttare con cinismo i rari momenti di deconcentrazione dei neroniani. La partita è ricca di spunti e fin dalle prime battute si avverte in campo la tensione tipica delle sfide clou, anche se il primo caldo stagionale influisce sui ritmi di gioco.

Dopo appena due minuti Giordani scalda subito un Bruschini gremito e molto caloroso: su assist di Bencivenga il numero nove anziate prova il tiro da fuori con palla di poco a lato. Al 7’ però arriva inaspettato il vantaggio degli ospiti: l’Anzio perde una palla a centrocampo, Damiani è abile a trovare il corridoio giusto e a beffare Rizzaro con un preciso lob. Passano appena due minuti e un vivace Bencivenga si fa largo a sinistra e prova il tiro che finisce sull’esterno della rete, sfumata questa occasione i padroni di casa non riescono più a essere incisivi per almeno venti minuti in cui di fatto non accade nulla. Nella seconda parte della prima frazione i biancoblu riescono a trovare le giuste misure e a far girare la palla con più efficacia: al 27’ ci prova Giordani con Baldinetti bravo ad opporsi, sugli sviluppi dell’azione Gamboni pennella un cross perfetto per Bencivenga che si coordina e colpisce il palo.

Al 38’ dopo una crescita costante l’Anzio trova il meritato pareggio: Giordani sempre più decisivo controlla la palla da fuori e fulmina il numero uno avversario con un tiro perfetto. Nella ripresa mister Guida suona la carica e con gli innesti di Buongarzoni ,Giusto e Di Curzio sposta in avanti il baricentro della squadra. Al 3’ ci prova ancora Bencivenga, abile a smarcarsi, ma il tiro da fuori è poco potente. All’11’ brivido per la retroguardia neroniana: al termine di un’azione confusa la palla termina sui piedi di Damiani, ma Busti si immola da terra respingendo la conclusione a botta sicura. Al 15’ l’Anzio si rende molto pericoloso con Bencivenga che libera Di Curzio, l’attaccante si coordina in modo perfetto ma la sua conclusione termina di poco alta, due minuti dopo gli ospiti colpiscono una traversa e le due squadre rispondono colpo su colpo.

Al 24’ l’episodio che poteva cambiare il corso del match e del campionato anziate: Di Curzio si libera in area usando anche il fisico, solo davanti a Baldinetti gli tira addosso sprecando una palla goal clamorosa. I tirrenici non mollano e al 31’ hanno un’altra occasione con Giordani, che servito da Di Curzio fa partire un gran diagonale parato con bravura sempre da Baldinetti. A un minuto dal recupero, con la gara ormai avviata ai calci di rigore, arriva la doccia gelata per l’Anzio: Buongarzoni non segue fino in fondo Di Giovanni, che riesce a servire Tisei, che da distanza ravvicinata batte Rizzaro siglando un goal pesantissimo. In pieno recupero l’Anzio ha ancora la forza di attaccare e Giusto sfiora il pari con un diagonale deviato proprio all’ultimo istante. E’ l’ultima emozione del match: la Maccarese vola ai play off nazionali, l’Anzio ripartirà dall’Eccellenza con la consapevolezza di avere tutti i mezzi necessari per tentare una nuova scalata alla vetta.

ANZIO- MACCARESE 1-2

MARCATORI: 7’pt Damiani (M), 38’Giordani (A), 44’st Tisei (M).

ANZIO: Rizzaro, Ruggieri, Bruno, Mauro (1’st Buongarzoni), Poltronetti (1’st Giusto), Busti, Gamboni (38’st De Falco), Gennari (12’st Di Curzio), Giordani, De Gennaro, Bencivenga. A disp: Cecchi, Vellitri, Scruci, Lo Fazio, Crisci. All: Guida.

MACCARESE: Baldinetti, Pieri, Troccoli Matteo (36’st Troccoli Mirko), Mazzesi, Dei Giudici, Bergamini (15’st Starace), Tisei, Lo Monaco (36’st Buonamano), Damiani, Di Giovanni (45’st Pellegrino), Finucci. A disp: Balletta, Carciolini, Russo, La Rosa, Di Pietrantonio. All:Mazza.

ARBITRO: Sig. Prencipe di Tivoli

ASSISTENTI: Sig. Arcidiacono di Roma 1, Sig.ra Ciufoli di Albano Laziale.

NOTE: Ammoniti.: Poltronetti (A), Gennari (A), Bencivenga (A), Mazzesi (M), Bergamini (M), Starace (M). Espulso: Giordani (A). Angoli: 6-4 .Recupero: 1’pt, 5’st.

Stadio Comunale   “Massimo BRUSCHINI” Via Olimpica s.n.c.,  Anzio

Campo Sportivo“ZODIACO” Scuola di Calcio Via Venere, 13 Padiglione (Anzio)

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE