fbpx
HomeArchivio Altre NotizieEmergenza rifiuti a Roma: la Rida Ambiente di Aprilia chiude ad Ama.

Emergenza rifiuti a Roma: la Rida Ambiente di Aprilia chiude ad Ama.

Articolo Pubblicato il :

La lavorazione interna dei rifiuti alla Rida Ambiente di Aprilia

Emergenza rifiuti a Roma: la Rida Ambiente di Aprilia chiude ad Ama. L’azienda proprietaria e gestore del Tmb di Aprilia – che settimanalmente trattava ben 4mila tonnellate di rifiuti romani – chiude i cancelli alla società Ama a causa del fermo temporaneo, ma al momento senza una data di riapertura, della discarica di Colleferro dove la Rida conferiva gli scarti del trattamento di parte dell`immondizia. “Non appena ci sarà possibile interloquire con un referente della Lazio Ambiente per avere ulteriori chiarimenti e notizie, vi comunicheremo eventuali nuove” ha riferito la società apriliana alla sindaca di Roma, Virginia Raggi, al presidente della Regione, Nicola Zingaretti, al presidente di Lazio Ambiente, Daniele Fortini, e anche al prefetto di Roma, Gerarda Pantalone.

Nella lettera viene evidenziato che la sospensione del servizio di smaltimento nella discarica di Colleferro “a nostra volta ci costringe a comunicarvi la sospensione del servizio di trattamento finalizzato al recupero energetico dei vostri rifiuti a partire dalla data odierna e fino a nuova comunicazione”.

Tuttavia, si legge nella nota della Rida Ambiente di Aprilia “la scrivente si rende disponibile sin da ora, ad adottare qualsiasi soluzione alternativa che la Regione Lazio, quale ente di pianificazione preposto, vorrà` individuare ed adottare per la soluzione della problematica”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE