fbpx
HomeArchivio CronacaFalsi certificati per invalidità, il Nas di Roma arresta un ortopedico ed...
spot_img

Falsi certificati per invalidità, il Nas di Roma arresta un ortopedico ed un operatore sanitario.

Articolo Pubblicato il :

Rilasciavano certificati medici falsi  per il riconoscimento dell’invalidità a persone che, invece, non ne avevano i requisiti: i Carabinieri del Nas di Roma, questa mattina all’alba, hanno arrestato un ortopedico (in servizio presso una struttura ospedaliera) ed un operatore sanitario in pensione. Entrambi sono stati posti ai domiciliari e sono indagati per corruzione e falsità ideologica. L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Procura.

Dalle indagini è emerso che i due chiedevano una somma di 120 euro per emettere un singolo certificato a favore di utenti ch si affidavano a loro per la gestione delle pratiche per il riconoscimento dell’invalidità, in assenza di visite mediche e di effettive patologie. Sono tuttora in corso ulteriori attività investigative da parte del personale del Nas di Roma, mirate ad individuare altre persone coinvolte nell’inchiesta.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE