Fanno esplodere il bancomat della banca Carim di Pomezia, caccia ai responsabili

Archivio Cronaca  

Pubblicato 07-12-2017 ore 09:31  Aggiornato: 14-12-2017 ore 09:30

I carabinieri di Pomezia stanno indagando sul colpo messo a segno ai danni del bancomat della filiale della Banca Carim di via dei Castelli Romani. I malviventi hanno fatto esplodere lo sportello Atm durante lo scorso fine settimana. Un boato ha messo in allarme i residenti, mentre i banditi sono riusciti a svuotare il bancomat e a dileguarsi. I carabinieri ora stanno vagliando le immagini della videosorveglianza per risalire ai responsabili. Ingente il bottino, non ancora quantificato con esattezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 429  volte

You must be logged in to post a comment Login