HomeArchivio Spettacolo e CulturaFase 2 - Aprilia, la Virtual Orchestra della Diapason suona "What a...
spot_img

Fase 2 – Aprilia, la Virtual Orchestra della Diapason suona “What a wonderful world” per un futuro migliore VIDEO

Articolo Pubblicato il :

Come molti, anche l’Associazione Diapason di Aprilia ha voluto cimentarsi in uno dei tanti video musicali che spopolano il web, cominciando così una serie di attività da proporre in streaming. Come per esempio: saggi e concerti.

Il video è stato condiviso ieri, domenica 3 maggio e non è stato un caso.  Anche la scelta del brano non è stata casuale: “What a wonderful world”, è un invito a celebrare il bello che c’è nel mondo, guardarsi attorno e sperare per il futuro.

L’augurio è rivolto alla fine della “Fase 1” e a quanti si aspettano il meglio per tutti entrando progressivamente nella “Fase 2”.

Ass.Diapason “What a wonderful world”

Video da parte di Cecilia

Video What a wonderful world, orchestra diapason Aprilia

https://www.facebook.com/diapasonaprilia/videos/253098852740039/?__tn__=%2Cd%2CP-R&eid=ARCrA3J1jqQ3ebEA8WxMcHuEv7E0XPjQ6Pnxy2-k063OepLQF37sB2Ae-RrMrR7pE_0jWTiNsQwWE3mt

 

La lettera del presidente Enrico Raponi

L’Associazione Culturale Diapason di Aprilia opera sul territorio dal 1993 senza aver mai fatto mancare il suo intervento artistico in varie occasioni organizzate dalla stessa associazione o dal Comune di Aprilia attraverso rassegne succedutesi in questi tanti anni. Mai come quest’anno ci si preparava ad uscire con più eventi a maggio, giugno e nei mesi autunnali con programmi ambiziosi e di livello. Purtroppo  l’emergenza del covid-19 ci ha impedito di portare a termine le nostre programmazioni anche se in parte siamo riusciti a d avviare la Didattica a Distanza per i nostri soci.

Quello che più ci manca, però, è il poterci riunire per fare musica di insieme. Condividere quella passione che nel corso di questi anni ci ha fatto e apprezzare sul territorio ma anche in tante parti d’Italia e all’estero. Fare musica insieme è crescita culturale e civile, unione, condivisione, rispetto per chi ti sta accanto. E’ Arte. I ragazzi dell’Insieme e i loro docenti hanno voluto donare questo video, realizzato con mezzi di fortuna, a tutti coloro che ci conoscono ma soprattutto a chi, da domani  tra mille incertezze e preoccupazioni, riprenderà a lavorare. E’ un messaggio di speranza e di ritorno alla vita con uno spirito nuovo che permetta a tutti di guardare al futuro con fiducia.

 

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE