HomeArchivio SportFinale di campionato col botto per gli arcieri le Rondini di Aprilia
spot_img

Finale di campionato col botto per gli arcieri le Rondini di Aprilia

Articolo Pubblicato il :

Al 35° TORNEO DI TIRO CON L’ARCO CITTÀ DI APRILIA, penultima tappa del campionato indoor 2016/2017 svoltasi il 04 e 05 Marzo, la compagine apriliana del Presidente Aldo Pozzati è salita sul podio dopo aver conquistato il 1° e 2° posto individuale ed il 1° posto a squadra nella categoria senior, ed un 1° posto individuale nella categoria giovanissimi femminile.

Ad aggiudicarsi la palma di miglior tiratore è stato Roberto Raffaele, che ha concluso la competizione con 555 punti. Identico risultato per Mirko Angelucci che si è però classificato secondo per differenza ori.

Il 1° posto a squadra è stato conseguito dagli stessi Roberto Raffaele, Mirko Angelucci e da Marco Giardina, giunto 11° con 505 punti.

1° posto per Sofia Angelucci che con i suoi 191 punti a raggiunto la vetta più alta nella sua categoria.

Buona la prestazione della squadra master che con Mauro Filadelfia 13° con 523 punti, Giovanni Rossi 16° con 508 punti e Giuseppe Angelucci 19° con 498 punti, si è qualificata al 5° posto.

Da sottolineare le prestazioni degli altri atleti presenti in gara, Walter Meuti, Gianluca Grillo, Bruno Manzini e Giuseppe Romeo.

Il 35° TORNEO DI TIRO CON L’ARCO CITTÀ DI APRILIA, ha avuto anche uno scopo benefico, quello della raccolta fondi destinati alle zone terremotate dell’Alta Valle dell’Aterno.

Questa iniziativa è stata promossa dall’Ordine di Capitolius, un’associazione di ragazzi dislocati tra Montereale e Capitignano.

Il loro scopo è quello di attivare vari progetti che spaziano dalla ristrutturazione, fino alla riscoperta delle tradizioni e della storia locale, volti ad evitare l’abbandono dei territori distrutti dal terremoto.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE