Furti in abitazione: gli agenti della Squadra Mobile di Latina arrestano ad Aprilia una ladra seriale.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 21-01-2020 ore 11:58  Aggiornato: 28-01-2020 ore 11:57

Furti in abitazione: gli agenti della Squadra Mobile di Latina arrestano ad Aprilia una ladra seriale. Ieri, nel corso di una serie di controlli e perquisizioni locali e personali, la Polizia ha eseguito una perquisizione domiciliare, rintracciando e mettendo in manette una cittadina bosniaca di 37anni. La donna era ricercata dallo scorso mese di ottobre, in quanto destinataria di una misura di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Palmi, a seguito di un’attività investigativa condotta dalla Questura di Reggio Calabria.

La donna è ritenuta autrice in particolare di un colpo, fruttato ben 50mila euro, messo a segno il 19 agosto dello scorso anno all’interno di una gioielleria di Gioia Tauro, dove vennero sottratti gioielli e preziosi. Ora la Polizia sta verificando se la stessa sia coinvolta in episodi analoghi avvenuti a Latina e provincia negli ultimi tempi.

La 37enne rintracciata ad Aprilia – gravata da numerosissimi pregiudizi penali e di polizia per reati contro il patrimonio – al termine delle attività di rito è stata associata presso la Casa Circondariale di Roma Rebibbia, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login