Gioco e finanza i nuovi interessi del pubblico in Italia, ma spiccano anche i casinò online

Sport  

Pubblicato 29-03-2021 ore 18:53

Crisi economica, sanitaria, culturale. Tutto per colpa del Covid-19, che è andato ad impattare su una realtà, quella italiana, già di per sé in crisi. Ma, nonostante ciò, qualcosa è andato anche aumentando e migliorando.

Come le ricerche online, stando ai dati di una indagine condotta dalla piattaforma internazionale di visibilitá online SemRush. Qui è emerso che l’interesse delle persone per i videogiochi e gli investimenti finanziari è cresciuto in modo favorevole. In alcuni casi inaspettato ed insperato. Il team di SemRush ha analizzato le ricerche online fatte in Italia nell’ultimo anno, sottolineando quanto per esempio la parola “GameStop” sia aumentata del 525% da gennaio 2021. L’item “Come investire”, invece, è cresciuto del 760%.

Nell’ambito del gaming grande successo ha riscosso il titolo, sempre più amato e giocato, Minecraft. Il più amato dagli utenti, ricercato ben 355mila volte in un mese. A seguire invece due grandi classici come Tetris e Pac Man, in voga negli anni ’80 come oggi. Tetris ha registrato in rete oltre 127mila ricerche, con 165.000 digitazioni solo ad aprile. PacMan ha sbaragliato tutti a maggio, con ben 210mila ricerche online ed una media di circa 118mila volte mensili.

Dati che Fernando Angulo, numero uno della comunicazione di Semrush, ha commentato con favore. Indicando come in realtà gli utenti in Italia fossero già da prima appassionati di gioco. Questa passione è stata solo acuita dal lockdown e da milioni di persone costrette a stare in casa a coltivare la passione del gioco.  Secondo Angulo infatti gli italiani ormai vedono il settore del gioco non più solo come mero intrattenimento ma anche come settore economico proficuo e sempre più in progresso. A conferma di una professionalizzazione del gioco che spinge molti italiani a puntarvici.

La crescita esponenziale del settore nell’ultimo anno non sorprende poi più di tanto, perché prima della pandemia la percentuale di giocatori si assestava già sul 40%. Dall’analisi precedente è chiaro che gli utenti vadano alla ricerca di nuove esperienze e nuovi interessi. Inoltre emerge anche che le ricerche di “app” di gioco sono aumentate, in soli sette giorni, del 100%. Una crescita ormai irreversibile.

Spazio anche ai casinò online, sempre più centrali in termini di divertimento e intrattenimento. StarCasinò è uno degli operatori di gioco che ha brillato in questo arco di tempo, registrando uno dei più alti numeri di ricerche. Interpolando i dati tratti da motori di ricerca come Google Trends si nota che StarCasinò ha mantenuto un interesse crescente nel tempo che va da marzo 2020 a marzo 2021, trend confermato anche dalle statistiche di StarCasinò riportate da Gaming Insider. Le regioni in Italia in cui la parola chiave è stata più ricercata mensilmente sono Calabria, Abruzzo, Sicilia, Molise e Basilicata, a conferma dell’interesse crescente nell’ultimo anno influenzato dalla pandemia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login