HomeArchivio CronacaGiornalismo pontino in lutto, il coronovirus porta via Gianfranco Compagno: questo mercoledì...
spot_img

Giornalismo pontino in lutto, il coronovirus porta via Gianfranco Compagno: questo mercoledì i funerali. Il sindaco: “Socialista fiero, memoria storica della città”

Articolo Pubblicato il :

E’ deceduto questa mattina il giornalista Gianfranco Compagno, 71 anni. Era ricoverato all’ospedale Goretti di Latina da settimane dopo aver contratto il coronavirus. Ha lottato duramente anche per questa battaglia, ma le sue condizioni di salute – dopo un primo miglioramento – si sono aggravate irrimediabilmente. Giornalista tenace e combattivo ha sempre raccontato la storia e le vicende politiche della città di Aprilia. Colonna portante per anni de il “Pontino” poi del “Giornale del Lazio”, è stato fautore del gemellaggio tra Aprilia e Mostardas, città natale di Menotti Garibaldi. I funerali si terranno questo mercoledì alle 11 presso il sagrato della Chiesa San Michele Arcangelo di piazza Roma.

La redazione di Studio 93 si stringe attorno ai familiari in questo momento di immenso dolore: alla moglie Giorgia, alle figlie Valeria e Manuela.

Il cordoglio del sindaco Antonio Terra

“Memoria storica della nostra Città, maestro per decine di professionisti che oggi raccontano la vita di Aprilia sulle principali testate locali. Gianfranco è stato penna graffiante e talvolta anche provocatoria, ha saputo offrire sempre uno sguardo inconsueto sui fatti e sui fenomeni che hanno accompagnato la storia della nostra Città, scavando in profondità anche quando il compito non era facile né comodo. Di lui ricordo la comune militanza socialista, di cui andava fiero e che ha interpretato sempre con quell’autonomia di giudizio che lo ha caratterizzato. Con lui, la Città oggi saluta una parte importante della sua storia. Ai suoi cari e alla “seconda famiglia” de  Il Giornale del Lazio  va l’abbraccio mio e di tutta la Città di Aprilia”. 

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE