Giornata dell’Albero, il Comune di Pomezia mette a dimora 250 nuove piante

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 21-11-2019 ore 18:15  Aggiornato: 28-11-2019 ore 17:48

Il Comune di Pomezia celebra la Giornata nazionale degli Alberi, con l’obiettivo di valorizzare l’ambiente e migliorare la qualità dell’aria.

Per salvaguardare la biodiversità e aiutare a mitigare gli impatti del riscaldamento globale a partire da sabato prossimo, e nelle prossime settimane, saranno messi a dimora tra Campo Ascolano e le altre aree verdi del territorio 280 alberi, di specie tipiche dell’areale mediterraneo, che saranno curati con irrigazioni estive e primaverili di emergenza.

“Questa Amministrazione si è sempre dimostrata sensibile ai temi dell’educazione ambientale e del verde urbano – ha spiegato l’Assessore Giovanni Mattias –. Approfittiamo della Giornata nazionale degli Alberi per mettere a dimora nuovi alberi ed arricchire il nostro patrimonio boschivo, in compensazione con i fusti caduti durante l’ondata di maltempo degli ultimi giorni. In parallelo stiamo aumentando di 250 piantine forestali il nostro vivaio, in modo da avere sempre a disposizione nuovi arbusti da mettere a dimora”.

“Gli alberi rappresentano il vero polmone del nostro pianeta – ha aggiunto il Sindaco Adriano Zuccalà –. La forestazione urbana contribuisce a migliorare le condizioni ambientali dei suoi abitanti contrastando gli effetti dei cambiamenti climatici. Piantare soprattutto gli alberi giusti al posto giusto, significa investire nel nostro futuro e in quello delle nuove generazioni in maniera consapevole”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login