fbpx
HomeCronacaGravato da Daspo cerca di entrare allo stadio Olimpico per la partita ...
spot_img

Gravato da Daspo cerca di entrare allo stadio Olimpico per la partita  Lazio-Milan. 31enne arrestato

Articolo Pubblicato il :

Arrestato dalla Polizia di Stato un 31enne pugliese per violazione della normativa sulla sicurezza durante le manifestazioni sportive; gravato da un provvedimento D.a.s.p.o. ha cercato comunque di entrare allo stadio Olimpico per assistere alla partita Lazio – Milan.

Ieri sera, ai tornelli di accesso del settore ospiti dello stadio romano, il sistema ha segnalato un’anomalia sul biglietto presentato da un tifoso. Gli agenti lì in servizio di ordine pubblico, hanno approfondito il controllo scoprendo che il ragazzo proprietario del biglietto “segnalato” era sottoposto al D.a.s.p.o. (Divieto di accesso alle manifestazioni sportive), emesso dal Questore di Taranto per la durata di 6 anni.

Il giovane, un 31enne della provincia di Foggia, è stato condotto negli uffici del Commissariato Prati siti all’interno dello stesso impianto sportivo e, dopo gli accertamenti di rito, è stato arrestato in flagranza di reato perché gravemente indiziato di aver violato la normativa in materia di sicurezza durante le manifestazioni sportive.

Nella mattinata odierna, l’arresto è stato convalidato.

Ad ogni modo l’indagato è da ritenere presunto innocente, in considerazione dell’attuale fase del procedimento, ovvero quella delle indagini preliminari, fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE