I Carabinieri di Norma eseguono un ingente sequestro di piante di marijuana: denunciati due uomini di Cisterna.

Cronaca  

Pubblicato 10-09-2019 ore 11:45  Aggiornato: 11-09-2019 ore 17:04

Ammonta a 440 piante di marijuana l’ingente sequestro eseguito nella giornata di ieri dai Carabinieri del Reparto Territoriale di Aprilia, in particolare dagli uomini del Comando Stazione di Norma. Il blitz è scattato attorno alle 12.30 di ieri a Cisterna, all’interno di un terreno agricolo.

Due uomini del posto, di 64 e 67 anni – che aveva preso il fondo in affitto – sono stati denunciati a piede libero con l’accusa di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sono ben 440 le piante di canapa indiana finite sotto sequestro: dalle analisi di laboratorio si potrà ora accertare il principio attivo della sostanza stupefacente. Per i due, quindi, potrebbero presto scattare le manette.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto458 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login