fbpx
HomeCronacaI resti di uno scheletro umano riaffiorano dalla spiaggia di Sant’Agostino, a...
spot_img

I resti di uno scheletro umano riaffiorano dalla spiaggia di Sant’Agostino, a Gaeta.

Articolo Pubblicato il :

I resti di uno scheletro umano riaffiorano dalla spiaggia di Sant’Agostino, a Gaeta. Il macabro ritrovamento è stato fatto ieri mattina da una coppia di passanti, sul litorale di Ponente. Immediatamente è stato lanciato l’allarme al 113 e sul posto si sono portati gli agenti del Commissariato di Polizia di Gaeta, assieme ai colleghi della scientifica.

L’area, a ridosso delle dune, è stata delimitata e sono iniziate le operazioni di scavo. A circa due metri di profondità è stato rinvenuto uno scheletro umano praticamente intero, mancante solo dei piedi e di una parte degli arti inferiori. I resti sono stati trasferiti presso l’obitorio del Cimitero di Gaeta e saranno ora sottoposti ad esami medico-legali. Il caso è in mano alla Procura di Cassino.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE