Identificati e denunciati dai Carabinieri altri partecipanti alla rissa dello scorso 13 giugno in un centro di accoglienza di Lenola.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 04-07-2020 ore 12:42  Aggiornato: 11-07-2020 ore 12:35

Sono stati identificati e denunciati dai Carabinieri della Compagnia di Terracina altri partecipanti alla rissa avvenuta lo scorso 13 giugno all’interno un centro di accoglienza di Lenola, nel sud pontino. La violenta lite era sorta tra alcuni ospiti della struttura e dei residenti.

Nelle scorse ore, grazie alle indagini, i Carabinieri hanno identificavano e denunciato a piede libero, per il reato di rissa, un 21enne, un 19enne ed un 34enne, tutti residenti a Lenola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login