Il Comando Provinciale di Latina della Gdf si riorganizza

Archivio Cronaca  

Pubblicato 05-02-2019 ore 18:13  Aggiornato: 12-02-2019 ore 18:05

Per effetto di una generale riorganizzazione della Guardia di Finanza a livello nazionale, il Comando Provinciale di Latina potenzia ulteriormente i propri reparti territoriali, mirando così a garantire una più diffusa presenza delle Fiamme Gialle sull’intera area pontina nello svolgimento della mission di polizia economico-finanziaria a tutela del bilancio pubblico, delle Regioni, degli Enti locali e dell’Unione Europea.

E’ stato, infatti, rafforzato il comparto del Corpo nel capoluogo con l’istituzione del Gruppo di Latina, che andrà ad aggiungersi a quello già operante a Formia. Dal Gruppo neo-costituito dipenderanno anche i reparti di Cisterna e Sabaudia, per i quali è intervenuta l’elevazione al rango di Tenenza in sostituzione delle precedenti Brigate.

Anche nel territorio sud-pontino si è proceduto ad un ampliamento della presenza del Corpo con l’istituzione della nuova Compagnia di Formia (con un’aliquota di militari specializzati nel contrasto ai traffici illeciti e nel concorso al mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica, c.d. “Baschi Verdi”) e con l’innalzamento a Tenenza dei presidi territoriali di Ponza e Ventotene, i quali, unitamente alla Compagnia di Fondi, andranno a costituire il nuovo assetto organizzativo della Guardia di Finanza nell’area meridionale della provincia.

L’intera attività operativa sarà, dunque, coordinata in prima persona dagli Ufficiali Superiori nel grado di Tenente Colonnello posti al comando, rispettivamente, del Gruppo di Latina (con competenza sulle dipendenti Compagnie di Latina e Terracina, nonché sulle Tenenze di Aprilia, Sabaudia e Cisterna di Latina) e del Gruppo di Formia (relativamente alle subordinate Compagnie di Formia e Fondi e sulle Tenenze di Ponza e Ventotene), entrambi alle dirette dipendenze del Comandante Provinciale.

Tutti questi reparti proseguiranno ad operare di concerto con il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Latina, il quale conserva le proprie attribuzioni di presidio specializzato nelle investigazioni più complesse e nelle attività di verifica condotte nei confronti dei cd. contribuenti di maggiori dimensioni insistenti sul territorio provinciale.

Le sopracitate articolazioni, inoltre, continueranno ad assolvere ai compiti istituzionali loro conferiti in stretta collaborazione con il Reparto Operativo Aeronavale di Civitavecchia, assicurando giornalmente, oltreché l’espletamento di funzioni di polizia sul mare, anche servizi ed indagini sull’intero litorale pontino attraverso l’ausilio della flotta aerea e navale.

Un dispositivo, quello della Guardia di Finanza di Latina, volto all’innalzamento della qualità della presenza dei reparti sul territorio provinciale, che risponde all’esigenza di adeguare la struttura ordinativa del Corpo alle sempre maggiori richieste di intervento istituzionale dettate dall’attuale contesto socio-economico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 237  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login