Il Sindaco Coletta: “Dialogo avviato con tutte le forze politiche, l’obiettivo è il bene comune di Latina”

Archivio Politica  

Pubblicato 25-10-2021 ore 18:19  Aggiornato: 01-11-2021 ore 18:01

Il sindaco di Latina Damiano Coletta ha incontrato tutte le forze politiche della città per cercare di costruire un percorso comune, considerato anche che in Consiglio avrà una maggioranza zoppa. 

“Oggi – spiega il sindaco – ho incontrato gli esponenti della coalizione di centrodestra e della formazione civica della consigliera Annalisa Muzio per avviare un’interlocuzione con l’obiettivo di costruire la governabilità che le cittadine e i cittadini di Latina ci hanno chiesto con il loro voto. Come ho più volte ribadito, in questo momento è necessario dare ampia dimostrazione di senso di responsabilità e convergere tutti insieme verso i temi sui quali costruire il definitivo rilancio della nostra città. Latina ha bisogno del sostegno di tutti.

Nel corso di entrambi i colloqui, che si sono svolti in un clima estremamente cordiale, è emersa la necessità di andare oltre le ideologie e costruire un percorso politico-amministrativo condiviso mettendo insieme le migliori forze che Latina può vantare. Nei prossimi mesi arriveranno risorse importanti grazie al PNRR e, come ho detto nel corso degli incontri odierni, mi pongo come garante dell’equilibrio di una situazione che ci induce a ragionare in termini di bene comune.

Con i rappresentanti della coalizione che ha sostenuto la candidatura di Vincenzo Zaccheo abbiamo inoltre convenuto di considerare superata la dialettica della campagna elettorale e di dare il via a un percorso condiviso per il bene comune di Latina.

Da parte della consigliera Muzio ho ricevuto la disponibilità a partecipare costruttivamente al percorso che porterà alla formazione di un governo istituzionale. Con la coalizione di centrodestra abbiamo convenuto di stilare, nelle prossime 72 ore, una “road map” attraverso la quale individueremo le basi politiche e programmatiche sulle quali costruire il dialogo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login