fbpx
HomeCronacaIncendio a Le Salzare, ad Ardea: Vigili del Fuoco al lavoro anche...

Incendio a Le Salzare, ad Ardea: Vigili del Fuoco al lavoro anche nella notte. Il Comune: “In attesa dei dati Arpa, tenere chiuse porte e finestre”.

Articolo Pubblicato il :

Incendio a Le Salzare, ad Ardea: sono andate avanti fino a notte inoltrata le operazioni di spegnimento del rogo divampato ieri nella tarda mattinata alle porte di Tor San Lorenzo, tra via Valli di Santa Lucia e via Monti di Cesavero, che ha visto bruciare anche montagne di rifiuti. I vigili del Fuoco, anche questa mattina, sono ancora sul posto per monitorare l’eventuale insorgere di focolai. Il Comune di Ardea da ieri è in stretto contatto con la Asl Roma 6 e l’Arpa Lazio che ha installato sul posto una colonnina per il campionamento dell’aria; si provvederà anche ad un monitoraggio del suolo. In attesa dei primi dati, il Comune ha raccomandato la popolazione residente di tenere chiuse porte e finestre e di lavare accuratamente frutta e verdura coltivate sul territorio. Intanto, gli accertamenti sulla natura del rogo sono tuttora in corso.

l’incendio a Le Salzare, ad Ardea

Subito dopo lo scoppio del rogo che, in poco tempo, ieri si è espanso in una zona di circa quattro ettari, unitamente ai Vigili del Fuoco di Pomezia e al personale della protezione civile “Airone” sono intervenuti sul posto anche gli agenti del Corpo di Polizia Locale di Ardea.

Le fiamme, anche a causa delle condizioni meteorologiche, sono arrivate fino alla ex cava e proprio qui hanno preso fuoco i rifiuti di vario genere presenti in quest’area. Tra l’altro, una famiglia presente in zona è stata anche evacuata.

“Non appena si avranno notizie certe circa i rilievi effettuati dalle autorità competenti saranno adottati i provvedimenti che verranno ritenuti opportuni” ha spiegato il Vice Sindaco e Assessore all’Ambiente di Ardea, Lucia Anna Estero.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE