Incidente mortale sulla Pontina: la vittima è un carabiniere, Flavio Rapetti di Latina.

Cronaca  

Pubblicato 23-06-2017 ore 18:32  Aggiornato: 26-06-2017 ore 09:24

La Polizia Stradale di Aprilia al lavoro per ricostruire la dinamica del’incidente mortale avvenuto ieri pomeriggio sulla Pontina, all’altezza del km 34, sulla corsia Sud. La circolazione sulla 148 è andata in tilt sino alla tarda serata. Lo scontro si è verificato all’altezza dello svincolo per via Strampelli. La vittima è un 53enne di Latina, Flavio Rapetti, carabiniere in servizio a Pratica di Mare: l’uomo stava rientrando dal lavoro e si stava dirigendo verso Latina quando ha impattato prima con una Kia; poi, dopo essere finito a terra, è stato investito da una moto Harley. Flavio Rapetti è deceduto sul colpo; il secondo motociclista, alla guida dell’Harley, un 46enne, è rimasto ferito gravemente. I sanitari del 118 l’hanno trasferito d’urgenza in ospedale a bordo di un’eliambulanza.

Gli agenti della Polizia Stradale di Aprilia – erano da poco passate le 18.00 – hanno chiuso la Pontina in quel tratto, istituendo l’uscita obbligatoria sulla via Laurentina. La strada è stata poi riaperta completamente solo alle 23.30 di ieri sera, – dopo 5 ore – e con pesantissimi disagi alla circolazione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 31655  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login