La citta di Aprilia piange la scomparsa del caro Maresciallo Italo de Vita, i funerali questo martedì mattina.

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 16-02-2020 ore 10:07  Aggiornato: 23-02-2020 ore 10:03

Si è spento questa mattina ad Aprilia, tra l’amore ed il conforto dei sui cari, il Maresciallo Italo de Vita: aveva compiuto da poche settimane il suo 90esimo compleanno, un traguardo che aveva felicemente celebrato lo scorso 16 gennaio con una festa, assieme alla sua famiglia e ai suoi amici di sempre, presso la casa di cura “Villa Silvana”, dove era ricoverato.

Italo de Vita, sempre al fianco della tenace moglie Iolanda De Quattro – venuta a mancare sei anni fa, nel Febbraio del 2014, all’età di 74 anni – ha dedicato la sua intera vita all’Arma dei Carabinieri, ma ancor di più alla sua famiglia: ai suoi figli Mario, Maria ed Evelina, ed ai suoi splendidi sei nipoti Luca, Enrica, Andrea, Susanna, Camilla e Sofia.

Proprio poche settimane fa, lo scorso 16 gennaio, per i suoi 90 anni, si era tenuta una festa speciale. Per l’occasione a Villa Silvana si erano radunati tutti i familiari e gli amici di sempre, coi i volontari dell’Anc di Aprilia, l’Associazione Nazionale Carabinieri.

La notizia della sua scomparsa, questa mattina, ha lasciato un grande velo di tristezza.

Proprio ieri, durante una visita, prima di lasciarci, nonno Italo ha detto ai suoi cari: “Ricordate sempre che siamo tutti fratelli. Vi voglio bene”.

La camera ardente è stata allestita presso la casa di cura “Villa Silvana” e rimarrà aperta oggi sino alle 13.00, poi domani e martedì sino all’ora dei funerali.

La messa funebre si terrà martedì 18 Febbraio alle 10.30 presso la chiesa arcipretale di San Michele Arcangelo, in Piazza Roma.

Noi dello staff di Studio 93, ci stringiamo con grande affetto al nostro direttore, Mario de Vita, a Maria, ad Evelina e all’intera famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login