HomeArchivio Altre NotizieLa Provincia di Latina s’impegna a completare i lavori nelle aule dell’Istituto...
spot_img

La Provincia di Latina s’impegna a completare i lavori nelle aule dell’Istituto “Pacifici e De Magistris” di Sezze.

Articolo Pubblicato il :

la sede della Provincia di Latina, in via Costa

Il Presidente della Provincia di Latina, Gerardo Stefanelli, prende l’impegno a completare a breve i lavori nelle aule dell’Istituto “Pacifici e De Magistris” di Sezze, interessato tra l’altro nelle scorse ore da un incendio che ne ha danneggiato la palestra. Ieri si è tenuto un incontro con una delegazione di docenti, genitori e studenti dell’istituto per discutere del progetto di restauro e consolidamento strutturale dell’intero complesso che include, oltre alla sede scolastica, anche la chiesa e il chiostro. “Alla riapertura del cantiere, una volta appaltati i lavori ad un nuovo operatore – ha garantito la Provincia – si darà precedenza alle 12 aule dell’istituto che necessitano di interventi di adeguamento”.

All’incontro di ieri hanno preso parte, tra gli altri, la dirigente scolastica Anna Giorgi, l’assessore alla scuola Michela Capuccilli, la presidente del Consiglio di istituto ed un rappresentate degli studenti accompagnati dal consigliere regionale Salvatore La Penna.

“Ad oggi – spiega una nota della Provincia di Latina – sono stati effettuati interventi per circa 300mila euro ma a causa di alcuni problemi con la ditta i tempi si sono allungati ed è attualmente in corso una trattativa per un accordo bonario il cui buon esito consentirà di riappaltare i lavori ad un nuovo operatore. Il tutto dando la precedenza, nella riapertura del cantiere, alle 12 aule dell’istituto che necessitano di alcuni interventi di adeguamento e che avranno quindi la priorità assoluta.

Stefanelli ha preso atto dei disagi di studenti, corpo docente e comunità e si è impegnato ad incontrare a breve i tecnici incaricati di seguire i lavori e a effettuare un sopralluogo presso l’istituto scolastico già la prossima settimana.

“Sono intenzionato a risolvere la situazione il più rapidamente possibile – ha sottolineato il Presidente della Provincia – e l’impegno assunto con preside, insegnati e studenti oltre che con gli amministratori locali è quello di appaltare i lavori ad un nuovo operatore e far partire subito gli interventi nelle aule per poterle consegnare alla scuola per l’attività scolastica: adesso è dunque necessario chiudere il contratto ancora in essere e procedere con l’incarico ad un nuovo operatore”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE