LATINA – Commerciante picchiato per 2 bottiglie di birra: i Carabinieri arrestano gli autori.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 02-11-2017 ore 12:34  Aggiornato: 10-11-2017 ore 12:32

Commerciante picchiato per 2 bottiglie di birra a Latina: i Carabinieri arrestano gli autori con l’accusa di rapina impropria. In manette, ieri, sono finiti due cittadini romeni domiciliati nel capoluogo pontino, un 36enne ed un 24enne. Secondo quanto ricostruito dai militari, i due si sarebbero introdotti in un negozio di Latina ed avrebbero prelevato dagli scaffali due bottiglie di birra, rifiutandosi poi di pagare. All’invito del titolare di riporre le bottiglie al loro posto, i due lo hanno aggredito con schiaffi e pugni al volto, dandosi poi alla fuga. I Carabinieri hanno avviato subito le ricerche: i due rumeni sono stati rintracciati a poca distanza dal negozio; erano ancora in possesso della merce rubata poco prima. Entrambi sono stati trasferiti in carcere, mentre il commerciante è stato condotto per le cure in ospedale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 1338  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login