Latina – Emergenza migranti, i 12 positivi in attesa del trasferimento a Roma

Archivio Cronaca  

Pubblicato 31-07-2020 ore 09:06  Aggiornato: 07-08-2020 ore 08:53

Emergenza migranti, sono giorni complessi per la Prefettura di Latina. Da martedì notte 55 persone sono arrivate presso la ex Rossi Sud. Ieri dopo il vertice in Prefettura, alla presenza del sindaco Coletta e del Prefetto Franco è emerso che sono 12 i positivi al coronavirus: 11 sono minori, quasi tutti classe 2003, e uno solo ha 21 anni. Si tratta di minori non accompagnati che a bordo di alcune ambulanze ieri sono stati scortati in ospedale al Goretti. Hanno seguito un percorso dedicato, sotto stretto controllo della Asl. Uno solo del gruppo ha avuto bisogno del ricovero. Gli altri 11 sono tornati alla ex Rossi Sud. I positivi sono in attesa di essere trasferiti in un centro covid della provincia di Roma. Gli altri 43 migranti sono stati trasferiti invece presso l’ex monastero di Cori gestito dalla MediHospes. Lì affronteranno la quarantena.

“Le soluzioni cambiano in funzione di uno scenario che evolve – ha commentato il direttore generale della Asl Giorgio Casati – abbiamo deciso di fare subito i tamponi, proprio per avere subito il quadro chiaro della situazione”.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login