HomeArchivio CronacaLatina, evade dai domiciliari e torna in carcere
spot_img

Latina, evade dai domiciliari e torna in carcere

Articolo Pubblicato il :

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di prevenzione e controllo voluti dal Questore Belfiore ed a seguito delle direttive in merito ai controlli agli arresti domiciliari emanate dal Procuratore Aggiunto della Repubblica di Latina Dott. LASPERANZA , nella giornata di ieri oggi le volanti hanno effettuato numerosi controlli ARDOM nelle varie zone di città.  Alle ore 12 circa odierne, personale della Squadra Volante ha dato esecuzione all’ordinanza di aggravamento misura cautelare in carcere, emessa in medesima data dalla Corte d’Appello di Roma, su richiesta della Procura della Repubblica di Latina, a carico di un cittadino italiano pluripregiudicato, già agli arresti domiciliari in via G.Rossa, per il reato di furto. Lo stesso, in data 13.10 u.s. era stato colto da personale della Squadra Volante in strada senza autorizzazione ad allontanarsi dal domicilio ove era ristretto in violazione della misura cautelare degli arresti domiciliari; in quella circostanza, ne scaturiva l’arresto dello stesso nonché la richiesta di valutazioni all’A.G. in merito alla possibilità di aggravare la misura cautelare in atto. In data di oggi,  pertanto, lo stesso, identificato per Paolo C., del 1975, pluripregiudicato  è stato condotto presso la locale Casa Circondariale in esecuzione della misura cautelare suddetta.

.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE