LATINA – Lite in famiglia, 48enne finisce in ospedale con una ferita da taglio.

Cronaca  

Pubblicato 03-01-2017 ore 09:54  Aggiornato: 03-01-2017 ore 16:19

Scoppia una violenta lite in famiglia, in un appartamento di viale Pierluigi Nervi, nel capoluogo pontino; un uomo finisce in ospedale, al Goretti, con una ferita da taglio ad un braccio, inferta dalla cognata. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia, intervenuta sul posto ieri pomeriggio, l’alterco era nato tra due fratelli, per questioni economiche; poi è spuntata fuori l’arma, con la quale la cognata della vittima, un 48enne ricoverato ora in ospedale, ha inferto il colpo. La responsabile, una 38enne, è stata ora denunciata dalla Polizia a piede libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 1589  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login