fbpx
HomeArchivio SportLatina Sport Academy, l’impresa sfuma al fotofinish
spot_img

Latina Sport Academy, l’impresa sfuma al fotofinish

Articolo Pubblicato il :

E’ stato l’ultimo evento andato in scena al PalaBianchini prima della chiusura disposta per problemi di agibilità. In attesa di chiarimenti dalla stessa Amministrazione, anche per il prossimo match con Sulmona, previsto ancora in casa, il Latina Sport Academy si è congedato dal suo pubblico sabato pomeriggio dando vita ad una sfida avvincente con il Casagiove Futsal Club. E’ stata infatti una gara ricca di emozioni, di acceso agonismo e di giocate di classe sopraffina. Davanti agli smaliziati e coriacei casertani i nerazzurri non si sono mai tirati indietro, ribattendo colpo su colpo alle sortite della capolista. Nelle battute iniziali, dopo due occasioni mancate per un soffio dai padroni di casa, Casagiove ha sbloccato con una conclusione ravvicinata di Cianciola. Latina non è rimasta a guardare e ha iniziato a premere sull’acceleratore, affidandosi ai guizzi di Miserina e Spinelli e all’esperienza di un volto nuovo destinato a fare la differenza, Mannich De Santis. A salire in cattedra è stata però la punta di diamante della formazione di Bruzzese, quel “Pato” Gimenez capace di centrare il pari con un’acrobazia da posizione defilata che ha mandato in delirio gli spalti del Palasport. Archiviata la magia dell’argentino, i pontini hanno mostrato maggiore intraprendenza nella ripresa, mettendo a dura prova in diverse circostanze i riflessi dell’estremo avversario. Dopo una serie di emozionanti capovolgimenti di fronte, l’ottima applicazione tattica e la determinazione dei nerazzurri sono state premiate con un contropiede magistralmente finalizzato da De Santis a cinque minuti dal termine. A quel punto Casagiove ha tentato il tutto per tutto ricorrendo al portiere di movimento. Latina ha retto l’urto con una grande prova difensiva e con almeno quattro strepitosi interventi di un eroico capitan Chinchio. Gimenez e soci hanno provato a chiuderla con diverse azioni di rimessa ma i campani sono sempre riusciti a chiudere con efficacia. A soli dieci secondi dal termine, però, Cianciola ha raccolto sotto porta un cross da sinistra e ha insaccato per il definitivo 2-2. Un risultato accolto con rammarico dalla squadra di casa ma con la consapevolezza di aver disputato una grande gara e di aver dimostrato di poter reggere il confronto con chiunque. Con questo pareggio Latina sale a quota 10 nella classifica del girone F, a cinque lunghezze dalla nuova capolista Domitia.

Latina Sport Academy – Casagiove Futsal Club 2-2

LATINA SPORT ACADEMY: Chinchio, El Makane, Varano, D’Amico, Miele, Mazza, Brignone, De Falco, Gimenez, Miserina, Spinelli, Capozzi, De Santis. All. Bruzzese

CASAGIOVE: Fuschino, Ottagono, Petroniero, Della Corte, Russo, Fergola, Palmieri, Cianciola, Imparato, Fabozzi, Brignola, Cavaliere. All. Panniello

ARBITRI: D’Aquino di Catania e Calzone di Perugia; cronometrista Scagnetto di Roma 2

MARCATORI: Cianciola (2), Gimenez, De Santis

Riguardo alle altre squadre del Latina Sport Academy: l’Under 17 ha superato il Città di Zagarolo con il punteggio di 4-3, grazie a una tripletta di Izzo e ad un sigillo di Freguglia; l’Under 15 ha perso 2-0 in casa della Events Futsal; la serie D Maschile ha perso 2-4 con il Conit Cisterna; le ragazze della serie D si sono imposte 4-3 in casa del Torrino Village con le doppiette di Atterga e Bagnato. Rinviato per indisponibilità del Palabianchini, infine, l’impegno dell’Under 19.

spot_img
spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE